RS geisler fermeda sassrigais winter
RS geisler fermeda sassrigais winter

Sass Rigais

Il Sass Rigais (ladino Sas Rigais), alto 3.025 m, situato nel Parco Naturale Puez-Odle è la montagna più alta del Gruppo delle Odle.

Il Sass Rigais con i suoi 3.025 m è alto quanto la vicina Furchetta, ma grazie alla sua forma imponente è riconosciuto come vetta più alta del Gruppo delle Odle. Il nome Rigais deriva o dal nome ladino per “piega verticale” (riferito alla parete nord) o dal numero importante di caprioli, che un tempo vivevano qui.

La prima ascensione risale al 1878. Furono Giorgio e Giovanni Bernard, Bruno Wagner e Eduard Niglutsch a salire lungo la parete ovest. Nel 1890 ci fu la prima ascensione invernale da parte di Johann Santner, il denominatore della Cima Santner sullo Sciliar. Oggi il Sass Rigais è una montagna molto popolare nei mesi estivi.

Due vie ferrate portano sulla vetta: la via ferrata da est parte a S. Cristina in Val Gardena e passa per il Col Raiser e il Rifugio Firenze. Punto di partenza per questo percorso lungo 5 ore è la stazione a monte della cabinovia Col Raiser. La via ferrata sud è un po’ più impegnativa e passa per la Val dla Salieries. Dalla vetta si può godere di una vista panoramica spettacolare sulle altre cime del Gruppo delle Odle e le altre catene montuose della Valle Isarco e la Val Gardena.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni